Roberto Ranfaldi, violino

Dal 4 al 7 settembre

 

Iniziato lo studio del violino con Mario Ferraris, nel 1982 è a Boston, vincitore di una borsa di studio per seguire i corsi di E. Rosenblyth. Nel 1983 si esibisce come solista in tournèe con la Schweizer Streichorchester di Engelberg (Svizzera). Conseguito il diploma nel 1984, con il massimo dei voti, presso il Conservatorio “A. Vivaldi” di Alessandria, si perfeziona con Corrado Romano prima a Ginevra e poi presso l’Accademia Internazionale ” L. Perosi ” di Biella. Nel 1989 entra a far parte dell’Orchestra Sinfonica di Torino della RAI; dal 1995 è violino di spalla dell’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai. Ha suonato sotto la direzione di alcuni fra i più grandi direttori contemporanei, compiendo numerose tournèe in Francia, Germania, Giappone, Inghilterra, Spagna, Stati Uniti e Svizzera.
Come solista ha interpretato concerti di Bach, Bruch, Mozart, Respighi, Viotti e Vivaldi.
È stato invitato a collaborare come violino di spalla dall’Orchestra Filarmonica della Scala, dall’Orchestra del Teatro alla Scala, dall’Orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, dall’Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino e da altre prestigiose istituzioni. Svolge attività didattica presso l’Accademia Internazionale “Lorenzo Perosi” di Biella ed è spesso invitato a far parte di giurie di concorsi nazionali e internazionali.
Suona un violino Gennaro Gagliano del 1761.

 

Quota di frequenza / Fee:  280 € + 80 € iscrizione/ registration fee

Scadenza iscrizioni / registration deadline :24/08/2015