IT

È primo oboe dell’Orchestra del Gran Teatro La Fenice di Venezia.

Inizia lo studio dell’oboe affiancandolo agli studi classici, si diploma come privatista e vince, ventunenne, il concorso di primo oboe presso l’Orchestra Regionale Toscana (ORT), che lascerà nel 1997, poiché vince e accetta l’incarico di primo oboe nell’Orchestra del Gran Teatro La Fenice di Venezia.  Contemporaneamente si perfeziona con il M° Maurice Bourgue presso il Conservatoire National Superieure di Ginevra ove ottiene il Premier Prix de Virtuositè.

Nel 1998 è premiata al 54° Concours International d’Execution Musicale di Ginevra.

Nel ruolo di primo oboe ha avuto costanti e numerose collaborazioni con alcune tra le più prestigiose orchestre europee: l’Orchestra del Teatro e la Filarmonica della Scala, l’Orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, l’Orchestra della Staatsoper di Monaco di Baviera, la Bayerischer Rundfunk Symphonieorchester, il Royal Concertgebow di Amsterdam e la Royal Scottish National Orchestra.

Da molti anni è membro della Budapest Festival Orchestra su invito del M° Ivan Fischer.

Affianca attività solistica in Italia ed Europa: da anni collabora con I Solisti Veneti con i quali ha suonato in gran parte del mondo.

Si è esibita accompagnata dall’Orchestra della Toscana, dall’Orchestra da Camera di Mantova, con l’Orquestra Juvenil Somon Bolivar diretta dal M° Claudio Abbado. Con l’Orchestra del Gran Teatro La Fenice di Venezia ha eseguito i più significativi concerti per oboe e orchestra.

Docente preparatrice dei fiati presso vari corsi di formazione orchestrale, su invito del prof. J. Abreu, ha iniziato con grande entusiasmo a partecipare al progetto nell’ambito del Sistema Nacional para las Orquestras Juveniles e Infantiles de Venezuela.

← Back